logox4mwhite

 INFO CORSI: compila form   |   SALE PROVA: prenota


facebook
instagram
youtube
whatsapp

PERFORM

School of music

PERFORM

School of music

PERFORM

School of music

PERFORM SCHOOL OF MUSIC ®

di A. Bonacci P.Iva IT03291140790
Camera di commercio di Torino
R.E.A. TO 1287667
Via Castelgomberto 125/8
10137 Torino

CORSI

Amatoriali

Regolari - Part-time

Regolari - Full-time

Regolari - Long-distance

Corsi speciali

 

CORSI DI LAUREA

Instrumental/Vocal teaching

Music and Performing Arts

ISCRIZIONI

On-line

 

RICHIESTA INFORMAZIONI
Contatti

 

ACCESSO STUDENTI
Log-in area

 

DOCUMENTI

Terms and conditions

Blog

SEDE D'ESAMI CERTIFICATI

Il centro è sede ufficiale d'esami certificati

RSL Awards
Examination centre code N.818

Copyright 2020 © Perform School of music Right Reserved.


facebook
linkedin
youtube
instagram
whatsapp

E poi succede che arrivano i risultati...

2021-08-07 15:25

Perform School of music

Perform School of music, News, Perform School of music, Risultati, Esami, Esami internazionali, Diploma, Studenti,

E poi succede che arrivano i risultati...

"Poi succede che arrivano i risultati... Su una famosa Nave italiana campeggia la frase 'Non chi comincia ma quel che persevera'. Mi è subito tornata in me[...]

 

 

 

"Non chi comincia, ma quel che persevera"

 

 

Poi succede che arrivano i risultati... Su una famosa Nave italiana campeggia la frase "Non chi comincia ma quel che persevera" Mi è subito tornata in mente quando ho preso in mano il documento dei risultati degli esami dei nostri allievi di questo strano anno accademico.


Più leggevo i risultati, più pensavo al lungo percorso iniziato oltre 5 anni fa oramai, quando decisi che la scuola doveva diventare un'eccellenza nella formazione certificata di respiro internazionale.
Formazione, investimenti, viaggi, sacrifici, miei e dei collaboratori che mi hanno seguito nella folle ricerca del "qualcosa di diverso dal solito"...


E poi loro: gli studenti
 

Ci sono quelli che si dedicano a tempo pieno, è vero, ma ci sono quelli che affiancano lo studio della musica a quello di una scuola dell'obbligo. Ci sono quelli che lo affiancano ad uno sport agonistico. Ci sono quelli che lo affiancano ad un altro lavoro. Ci sono quelli che lo fanno semplicemente per hobby. Che hanno una famiglia, figli.

performanteprimasocialsponsor-1628342040.jpg

C'è stata una pandemia mondiale, c'è stata la Brexit (per noi che abbiamo la partnership stabile con l'Inghilterra ci ha toccato un po' più di altri), c'è stato un cambio di sede nel frattempo. Eppure...

Eppure i risultati di quest'anno segnano un definitivo cambio di passo.


Per chi non conoscesse la scala di valutazione internazionale, in base al voto, può spaziare da bocciato, superato, superato con merit e superato con distinction. Bene.
Con immenso orgoglio, posso affermare che abbiamo preparato allievi in Italia e all'estero e che oltre il 76% degli studenti ha avuto una votazione con distinction e il rimanente con merit.

Nessuno ha semplicemente passato l'esame, nè tanto meno è stato bocciato. Un risultato mai ottenuto e penso anche statisticamente molto difficile da ottenere. 
La perseveranza e la caparbietà di insegnanti e allievi durante un anno non del tutto facile è stata ripagata.


I miei più sinceri complimenti a tutti i grandi musicisti che si stanno formando e ci regalano emozioni.

Congratulazioni!


Il direttore

Rimani aggiornato

Iscriviti alla newsletter!

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder